Salsa Cubana

Salsa Cubana

Fra Cuba e Repubblica dominicana, due danze che ti faranno divertire, conoscere persone e imparare due incredibili culture.

SALSA CUBANA

Da sempre Cuba è considerata la culla di molti tipi di musiche diverse, questo si deve sia all'apporto culturale che hanno dato i coloni spagnoli e francesi che alla grande deportazione di schiavi dall’Africa.

Il primo ritmo usato nelle sale da ballo dalla borghesia cubana fu il Danzon nato nel 1879, sostituito poi dal più vivace Danzonette e successivamente dal Son. Questi erano i balli dei bianchi ricchi di Cuba, mentre tra la popolazione africana era la Rumba il genere musicale e il ballo predominante. Veniva ballata per strada, nelle feste e dovunque si avesse voglia di farlo, bastava solo avere una “Clave” (due pezzi di legno) e qualche tamburo (Quinto, Conga e Tumba) oppure, come negli anni in cui i tamburi furono vietati, delle casse di legno (Cajon). E’ proprio dalla Rumba che la Salsa prenderà ritmi e percussioni.

Agli inizi del ‘900 avvenne un vero e proprio esodo verso gli Stati Uniti grazie al quale i ritmi cubani come il Son vennero in contatto con Jezz, Swing, Rock & Roll, ecc. e da lì nacque la Salsa come nuovo ritmo musicale.

 

Data la varietà di ritmi che hanno contribuito alla creazione della Salsa, anche per quanto riguarda il ballo la mescolanza di movimenti è notevole. A partire dalla base del Son con la sua eleganza ad arrivare alla Rumba con i suoi tre stili, “Yambù” e “Guaguancò” con le loro movenze caratteristiche del corteggiamento e della seduzione della donna e la “Columbia” (ballata da soli uomini) come dimostrazione di forza e abilità. I ritmi africani non sono rappresentati solo dalla Rumba ma anche da altri movimenti presi da alcune delle religioni degli schiavi come la Santeria, il Palo, l’Abakuà e altre.

Infine, come per la musica, anche nel ballo è avvertita l’influenza dei ritmi appresi negli Stati Uniti.

Ad oggi sono presenti varie tipologie di Salsa (Cubana, NY, Los Angeles e Portoricana) ma, sia che si tratti dell’originale danza cubana o di una delle sue tante variazioni, la Salsa è una fonte di divertimento e di unione fra culture, infatti il termine “Salsa” significa miscuglio, fusione di tanti generi musicali e culture diverse.

L’obiettivo del corso è quello di creare un gruppo affiatato di persone che si divertono dentro e, perché no, fuori la scuola partecipando a serate ed eventi.

Viaggeremo nel mondo della salsa, possibilmente tutti a tempo, scoprendo i vari stili e sfaccettature dei balli più famosi del Caribe.

E LA RUEDA DE CASINO?

Come non nominare la divertentissima Rueda de Casino?

Dopo aver imparato le figure base della salsa proveremo a “formare” la Rueda, ossia coppie che ballano in circolo e seguendo le indicazioni del “Cantante” eseguono le stesse figure e si scambiano le dame.

Un modo di ballare ancora più aggregante e coinvolgente tipico del “Casino Cubano”.


Orari e corsi per adulti con Alberto e Ylenia:

Salsa 1 (per chi balla da 6 mesi) : Lunedì dalle 20.45 alle 21.45 

Salsa 2 (per chi balla da 1 anno) : Martedì dalle 20.30 alle 21.30

Salsa 3 (per chi balla da 2 anno): Martedì dalle 21.45 alle 22.45 e Mercoledì dalle 21.45 alle 22.45

Principianti: Mercoledì dalle 20.30 alle 21.30

Salsa 4 (per chi balla da 3 anni): Giovedì dalle 20.30 alle 21.30

Salsa 5 (per chi balla da almeno 4 anni): Giovedì dalle 21.45 alle 22.45

Caraibico Coreografico: Venerdì dalle 21.45 alle 22.45

 

Orari e corsi per bambini e ragazzi con Alberto:

Caraibico Junior : Martedì dalle 18.00 alle 19.00

Caraibico Teen: Giovedì dalle 18.00 alle 19.00 

 

con Juan Santana:

Bachata & Merengue: Venerdì dalle 20.30 alle 21.30

 

 


CONTATTI